Autore: Leonardo Carrassi*

Club magici italiani

Le possibilità di crescita dipendono spesso dallo scambio culturale, dalle relazioni pubbliche e dall’amicizia che si crea nelle associazioni di cui molti maghi fanno parte. Vedere all’opera un prestigiatore molto in gamba o più anziano serve da stimolo per tentare strade più impegnative. Il lavoro in team è il segreto di ogni grande artista, e la magia l’ha spesso dimostrato. I più grandi maghi del mondo lavorano con un team formato da artisti, consulenti e tecnici specializzati. Non parlo solo di spettacoli che muovono tir, pensate ai grandi campioni asiatici. Avete mai notato una squadra coreana che segue un manipolatore di carte? Beh fateci caso. Un Club parte più o meno da questa idea, dispensa cultura, educazione, didattica, momenti ricreativi e di aggregazione. Infine da a tutti possibilità di esibirsi, cerca e forgia nuovi talenti. Diciamo che questi sono gli obiettivi, nonostante a volte vengano persi per strada e siano motivo di litigi e rotture. A volte l’intraprendenza dei giovani entra in conflitto con il buonsenso degli anziani. Lo scontro culturale è evidente, un tempo gli attuali anziani si guadagnavano il titolo di socio con più fatica, poiché i mezzi per imparare l’arte magica erano più limitati. Questo ne faceva un’arte che pochi fortunati potevano studiare, e i circoli erano molto più ermetici. Oggi molti giovani soci non hanno cognizione del loro ruolo sociale e pensano al club unicamente come luogo di chiacchiere e svago, diversamente gli anziani fanno fatica a staccarsi dai tempi che furono e un po’ per orgoglio a volte non accettano critiche e idee nuove. Di seguito i più importanti club italiani distribuiti in diverse città.

Asti

Club Magico Astigiano

Bari

Ring 377 IBM Club Magico Pugliese

Bologna

Club Magico Alberto Sitta

Club Magico Italiano (CMI)

Bolzano

Club Harry Houdini

Brescia

La Corte dell’Illusione

Club Magico Italiano Cardini Club

Cagliari

Scuola d’Arte Magica Harry Houdini

Chieti

Academia Italiana Arte Magica

Firenze

Club Magico Italiano Gruppo Toscano Prestigiatori Mauro Marzuoli

Genova

Club Lanterna Magica

Livorno

La Corte dei Miracoli

Lucca

Club Magico Italiano

Milano

Club Arte Magica (Clam)

IBM Ring 223

Club Magico Italiano Piero Pozzi(CMI)

Napoli

Ring 108 IBM

Novara

Club Magic Off

Padova

Ring 314 IBM

Club Magico Italiano Gruppo Regionale Veneto

Palermo

Club Magico Siciliano

Pesaro

Club Magico Regionale Marchigiano Ezio Giulietti

Pescara

Associazione Magiclub

Pescara

Club Magico Italiano Abruzzese

Club Magico Italiano Magiclub

Pisa

Club Magico Italiano Mistery Magic Group

Reggio Calabria

Club Magico Italiano Unione prestigiatori Calabresi

Roma

I Grandi Sognatori

Club Magico Italiano Pietro Iraci

Ring 204 IBM

San Marino

Associazione Arte Magico Sammarinese

Spoleto

Confraternita Umbra Prestigiatori

Torino

Circolo Amici della Magia (CADM)

Club Magico Bartolomeo Bosco

Smillab

Torino Magic Academy

Trento

Prestige Magic Academy

Trieste

Club Magico Italiano Gruppo Magico Triestino

Ring 353 IBM

Da citare l’International Magicians Society Italia con iscrizione on-line, la più grande associazione mondiale per numero di soci, che fornisce video corsi e materiale anche per neofiti. Un buon modo per integrare materiale utile all’insegnamento di un vero maestro o ad una classe di studio.

Club magici internazionali

Il seguente non pretende di essere un elenco completo dei circoli magici internazionali, cercherò tuttavia di elencare i più rinomati:

IBM (International Brotherhood of magicians), SAM (Society of American Magician), FLASOMA (Federazione Magica America del Sud), NMU (Club magico olandese), Russian Association of Magicians, FFAP (Federazione Circoli Magici Francesi), MAGICAT (Scuola di magia coreana), Magic Circle (UK), MRS (Federazione Circoli Magici Svizzeri), MCK (Circolo Magico Austriaco), FFFF (Usa), Club Magico Letzebuerg (Lussemburgo), Sociedad Española de Illusionismo (Spagna), Magic Circle of Switzerland. Da non dimenticare il Club Magico dell’Insubria dei nostri vicini svizzeri.

Portali e siti internet

Infine molti prestigiatori posseggono il proprio blog, non dimenticate di dare un occhio ai siti dei vostri colleghi, spesso vi sono news di cui non siete al corrente, eventi, pagine di cultura, storia e curiosità. Su www.magoleo.com/blog potrete trovare diversi articoli sulla cultura magica e sui prestigiatori del passato.

La comunicazione web è ormai parte integrante della magia, e soprattutto negli ultimi anni è cresciuta esponenzialmente la presenza di blog, forum e portali. Ogni club magico possiede un proprio sito ricco di informazioni sugli eventi, sugli spettacoli nazionali, sui corsi di magia e spesso pagine dedicate alla storia e alla cultura magica. Uno dei piú aggiornati siti italiani è senza dubbio quello del Clam di Milano, accessibile a tutti e navigabile completamente solo dopo essersi iscritti (giustamente!). Prestigiazione.it è un ottimo portale ricco di news, attualità e cultura, così come Magic School e diversi blog più o meno sviluppati. Per coloro che desiderano un corso base o per gli amatori che desiderano colmare le proprie lacune, Magiclandia è un video corso utile a cui si puó accedere solo dopo regolare iscrizione e pagamento di una quota. Innumerevoli sono i siti delle case magiche con cataloghi online per ogni utente, dal principiante al professionista. I più conosciuti siti internet internazionali sono per lo più americani, degni di nota Magic Cafè, forum di discussione che vanta centinaia di migliaia di post su ogni argomento, Penguin Magic e Murphys che invece si occupano di vendere video corsi, tutorial e giochi di prestigio realizzati dai più grandi prestigiatori. Ma attenzione a cosa comprate! Vi sono attrezzi e giochi di prestigio adatti ai principianti e articoli per soli professionisti che danno per scontate tecniche complicate e una conoscenza magica molto sviluppata.

Infine molti prestigiatori posseggono il proprio blog, non dimenticate di dare un occhio ai siti dei vostri colleghi, spesso vi sono news di cui non siete al corrente, eventi, pagine di cultura, storia e curiosità. Su www.magoleo.com/blog potrete trovare diversi articoli sulla cultura magica e sui prestigiatori del passato.

Case magiche

Senza troppe presentazioni e per non fare torto a nessuno farò un breve elenco delle case magiche più famose d’Italia: Shaun Yee, Funtastic shop e Big Magic con sedi a Milano, Strix magic nella provincia di Varese, Mondo Troll di Vicenza, Di Fatta, Pianeta Magia e la Porta Magica con sede a Roma, Fabbrica Magia di Lucca, Tilford illusion di Palermo.

Scuole e corsi di Magia

Il Laboratorio Magico del Mago Leo www.magoleo.com/corsi offre corsi per aspiranti maghi e principianti. I corsi sono privati e gli allievi sono seguiti personalmente dal docente, no classi. Ottima scelta per chi vuole essere seguito personalmente e mira a risultati piú rapidi. Ogni club magico che si rispetti inoltre ha una propria scuola di magia. Per portare l’esempio del Clam vi sono due corsi per principianti distribuiti durante l’anno, con relativo esame di ammissione in classi relativamente numerose. Funtastic Shop a Milano organizza regolarmente nel proprio laboratorio classi di studio e corsi.

Diffidate dai corsi venduti a poche lire da privati, spesso tenuti da pseudo prestigiatori e giovanotti che tirano a campare. Attenzione!!! In molti casi non vi è un programma di studio, nessuna attitudine all’insegnamento e le lezioni sono tenute in casa sul tavolo della cucina. Rendo l’idea?

Corsi per corrispondenza e fascicoli oggi sono sostituiti dai video corsi e dai tutorial. Youtube non può essere considerata né sostituire una scuola, il materiale fornito è molto scadente. Il più delle volte viene omesso il lato B della spiegazione di un gioco, misdirection e presentazione. Un ragazzo “formato” su Youtube manca sempre di originalità e soprattutto non conosce l’aspetto psicologico dei propri numeri. La sola tecnica conta davvero poco in magia. Magiclandia, videocorso online (a pagamento), fornisce un’infarinatura di base e permette al neofita che ha poco tempo per frequentare classi di studio, e di ottenere (con l’impegno) diversi risultati, soprattutto se seguito da un maestro in carne ed ossa o un esperto che lo accompagni nel percorso.

Convention e competizioni magiche

Appuntamenti annuali e momenti conviviali in Italia

Parlando degli appuntamenti Italiani di maggior rilievo degno di citazione è sicuramente il congresso magico di Saint Vincent, a cui accorrono migliaia di prestigiatori da tutto il mondo. Normalmente è spalmato in quattro giorni con un programma molto fitto di spettacoli, conferenze, competizioni (tra cui il campionato italiano di magia), e stand delle case magiche italiane ed internazionali. Da non dimenticare lo storico congresso di Abano Terme, il congresso per eccellenza organizzato dal Cmi, il congresso magico di San Marino Trofeo Arzilli, il Premio Ottorino Bai e il Symposium del Clam di Milano, la Fiera Magica di Torino, il Torino Magic Festival, il Marvy Day a Milano in memoria di Vittorio Marazzi, Il Premio Arsenio a Roma, l’incontro nel Museo di Cherasco organizzato da Sales, la scuola annuale di San Martino di Castrozza, il MagiKro di Crotone, e Masters of Mind.

Congressi internazionali

Il FISM è certamente l’appuntamento più atteso, il famoso campionato del mondo che si svolge ogni tre anni in una città sempre diversa. L’appuntamento richiama prestigiatori e pubblico da tutto il mondo. Degni di nota il congresso americano delle quattro Effe a cui si partecipa solo su invito, la Colombe D’Or (Francia), il Congresso Nazionale Spagnolo, Il Montecarlo Magic Stars (Francia), Il Mandrake D’or (Francia), Shangai International Magic Festival, IBM annual convention (Usa). Per un fitto calendario aggiornato degli eventi magici internazionali consiglio il sito www.conventions.magicmagazine.com.

Leave a comment