Corsi di ipnosi. Damus una mosca bianca

Corsi di ipnosi. Damus una mosca bianca

Ipnomentalismo e ipnosi da Scena

La prima volta che partecipai al seminario di ipnosi tenuto da Roberto Damus fu circa quattro anni fa, se non ricordo male nel 2012. Allora fui cortesemente invitato in qualità “reporter”, se così si può dire. Il mio ruolo non fu ben chiaro, ma immagino che Roberto fosse al corrente dell’onesta con cui avrei riportato sul web  la mia esperienza. Conoscevo il maestro solo per sentito dire, o per qualche newsletter che aprivo di tanto in tanto nella posta elettronica. Dopo due chiacchiere telefoniche e con estrema cortesia Roberto mi chiese di fare un salto al seminario di Milano, due giorni full immersion su uno dei miei argomenti preferiti.
Di altri seminari a cui ho preso parte negli anni non posso riportare esperienze memorabili, tutt’altro, ricordo più spesso noiosi conferenzieri che tra una teoria e l’altra eseguivano induzioni ipnotiche col pubblico, intercalando esempi ed esperienze cliniche. Inoltre l’argomento di ipnosi terapeutica mi entusiasmava meno essendo un illusionista, e mai ho avuto il piacere, prima di incontrare Damus, di assistere a conferenze che toccassero l’ipnosi da spettacolo, né di chiacchierare con un autentici ipnotisti da palcoscenico, ormai mosche bianche nell’ambiente magico. Per tanto in passato ho sempre rubato quanto potevo nonostante gli argomenti fossero pressoché di natura clinica, e i seminari a cui ho assistito fossero destinati per lo più a psicologi, psichiatri e medici di diverso genere. Potrei dire la stessa cosa dei libri che ho studiato negli anni fin dal 2000, testi che mi hanno insegnato induzioni più o meno versatili (spesso lente e macchinose), e da cui non potevo attingere nulla più della mera tecnica. Oggi rimango pur sempre un appassionato e non un ipnotista professionista, tuttavia parte delle mie conoscienze sull’ipnosi “dimostrativa” strettamente legata al mentalismo e all’aspetto “dilettevole” di questa pratica, la devo ai diversi seminari di Damus. Sì perchè dopo quella prima esperienza il maestro non ha perso occasione di invitarmi ogni volta che questi avevano luogo a Milano, almeno finché i miei impegni lavorativi non si spostassero fuori dall’Italia. Ad oggi sono almeno due anni che non ho più avuto occasione di prender parte a tali conferenze e sentendo per caso Roberto scopro con grande piacere che i seminari continuano con successo, e che il prossimo appuntamento sarà a Roma il 28 e 29 gennaio 2017.

IL CORSO DI IPNOSI DI DAMUS
Ma arriviamo al sodo, in cosa consistono questi incontri? Cosa si impara? L’impegno da parte dei corsisti è fondamentale, l’ipnosi non è certo una pratica semplice, garantisco però che l’allievo attento, diligente e curioso, porterà a casa fin da subito i rudimenti necessari per cominciare un percorso tutto in discesa. Durante i corsi Damus preferisce infatti la pratica e l’esercizio, dando meno risalto alla teoria ipnotica e a tutti quei termini tecnici che spesso per il neofita risultano scoraggianti. In parole povere si arriva subito al sodo grazie a piccoli gruppi di lavoro seguiti da uno staff sempre attento e paziente.
Durante i suoi seminari si incontrano spesso personaggi di grande spessore tra cui Alexander, mentalista e prestigiatore noto in tutta Italia per le sue doti e per le innumerevoli trasmissioni televisive di spicco. Ricordo anche con piacere la presenza di Jucas Casella, un personaggio che al contrario di quanto la Tv abbia spesso tentato di far passare come una macchietta, rimane un ipnotista di altissimo livello. Ricordo in quell’occasione che nel giro di pochi minuti “stese” una dozzina di allievi con la sicurezza, il carisma e l’audacia che solo un grande conoscitore dell’arte può dimostrare (dimenticando per altro di risvegliare una ragazza che ha ronfato profondamente per circa mezz’ora).
Detto questo, dopo 17 anni di passione, libri e corsi di ipnosi posso dire con certezza che i seminari di Damus sono innovativi e lasciano ai corsisti qualcosa di davvero concreto.
Impegni permettendo ci vedremo a Roma il 28 e 29 gennaio. Non mancate!

Per maggiori informazioni sul corso di ipnosi consultate la pagina: http://www.accademiadiipnomentalismo.it/master-in-ipnosi-da-dimostrazione.html

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *