Vincent racconta: Siegfried, Roy e Mantecore

Vincent racconta: Siegfried, Roy e Mantecore

Mago VincentVincent, per la sua rubrica di pillole legate alla storia e alle curiosità, ci riporta oggi al 3 ottobre 2003 all’Hotel Mirage di Las Vegas, quando Mantecore, tigre di 7 anni, attaccò Roy Horn davanti a 1500 spettatori, raccontandoci come secondo lui è andata.

L’epilogo di una leggenda

Siegfried and Roy

Siegfried Fischbachern nato a Rosenheim il 13 giugno del 1939 e Roy Horn nato a Nordenham il 3 ottobre del 1944, noti in tutto il mondo semplicemente come Siegfried & Roy, calcarono le pedane del palcoscenico dal 1967 fino all’incidente del 2003, ma andiamo per gradi.
Siegfried Fischbacher cominciò con la magia fin da bambino acquistando un libro di giochi di prestigio. Nel 1956 si trasferì in Italia e iniziò a lavorare in un hotel, ma molto presto trovò lavoro come illusionista sulla nave TS Bremen, con il nome d’arte Delmare.
Roy Horn si interessò agli animali in tenera età, cominciando a prendersi cura del suo cane d’infanzia. Grazie ad un amico di famiglia, Emil, fondatore dello zoo di Brema, già a 10 anni Roy ebbe accesso a tutti gli animali esotici del parco.
Siegfried e Roy si incontrarono a bordo della nave Ts Bremen e Siegfried chiese a Roy di aiutarlo durante uno spettacolo. I due furono licenziati dal TS Bremen per aver portato un ghepardo vivo sulla nave, ma furono impiegati da una compagnia di crociere con base a New York, dove iniziarono ad esibirsi in coppia.
Quando il proprietario dell’Astoria Theater di Brema, vide Siegfried e Roy esibirsi a bordo, reclutò la coppia per il suo night club. Fu questo l’inizio della carriera nel circuito europeo dei night. Fu lì che il duo cominciò ad esibirsi con le tigri. Furono poi scoperti da Tony Azzie mentre si esibivano a Parigi e fu in quell’occasione che furono invitati ad esibirsi a Las Vegas. Era il 1967.

Nel 1981, Ken Feld di “Irvin & Kenneth Feld Productions” fece debuttare con lo spettacolo Beyond Belief, Siegfried & Roy, al New Frontier Hotel and Casino. Una versione rinnovata dello spettacolo fu poi portata in tournée mondiale nel 1988.

Tutto bene fino allo spettacolo del 3 Ottobre 2003. Molto è stato scritto su quel brutto incidente, che a mio avviso, poteva avere risvolti persino peggiori. Durante uno spettacolo al Mirage, Mantecore, la tigre bianca, si spostò verso il pubblico e Roy andò a prenderla. Qualche cosa non andò per il verso giusto e contrariamente a ciò che è stato scritto, credo che Mantecore non abbia usato la sua forza per uccidere o ferire in maniera volontaria Roy, ma che l’animale, evidentemente confuso, abbia portato fuori dal palco Roy, raccogliendo alcuni segnali di pericolo. Cosa può essere accaduto quindi?

Siegfried Roy Mantecore

Siegfried, Mantecore e Roy

 

Mentre veniva portato in ospedale, Horn disse: “Mantecore è un grande gatto. Assicuratevi che non gli venga fatto del male”. Horn dichiarò a People Magazine nel 2004 che Mantecore “gli salvò la vita” tentando di trascinarlo in salvo dopo aver subito un ictus. Questa è la versione a cui credo.
L’infortunio di Horn spinse il Mirage a chiudere lo spettacolo e 267 membri del cast e della troupe furono licenziati. A marzo 2006, Horn parlava e camminava, e apparve sul programma televisivo di Pat O’Brien “The Insider”, per discutere della sua riabilitazione quotidiana.
Nel 2009 la coppia tornò ad esibirsi, ma il 23 aprile 2010, Siegfried & Roy si ritirarono dallo spettacolo. “L’ultima volta che abbiamo chiuso, non abbiamo avuto molte richieste”, ha dichiarato il manager di lunga data Bernie Yuman. “Questo è un addio. Questo è il punto alla fine della frase.”
Mantecore morì il 19 marzo 2014 dopo una breve malattia. Aveva 17 anni.
Nel giugno 2016, fu stato annunciato che Siegfried & Roy avrebbero prodotto un film biografico, documentando le loro vite.

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *